Ugrás a tartalomhoz Lépj a menübe
 


Lavorate da solo/da sola!

2010.01.01

 

 

I piatti

 

- Le piacciono i cibi italiani?

- Quali sono quelli piú conosciuti in tutto il mondo?

- Come si apparecchia la tavola?

 

- Nella tua famiglia chi prepara i piatti?

- Tu vai spesso al ristorante? Quando? con chi?

- Descriva come si fanno le ordinazioni in un ristorante?

- Quali sono i tuoi piatti preferiti?

 

 

Mi piacciono molto i piatti italiani. Tra i piatti tipici italiani i piú famosi sono la pizza, gli spaghetti.

Per fare una pizza ci vuole: farina, lievito naturale, sale ed acqua. Il condimento é fatto di aglio, pomodoro, olio, prosciutto, formaggio e sale.

 

La mia ricetta preferita é spaghetti all’aglio, olio e pomodoro.

Ci vuole per quattro persone: quattro etti di spaghetti, due spicchi d’aglio, due etti di pomo-doro condensato, olio d’oliva e sale.

Dobbiamo cuocere gli spaghetti al dente nell’acqua abbondante salata. Qualche minuto prima di togliere gli spaghetti dal fornollo, dobbiamo far scaldare mezzo bicchiere d’olio d’oliva, dobbiamo aggiungere l’aglio e il pomodoro. Alla fine dobbiamo scolare la pasta, condirla la salsa e possiamo mangiare subito.

 

Come si apparecchia la tavola?

Prima di tutto si deve mettere una bella tovaglia sulla tavola, poi i piatti piani e fondi, le sposate ( cucchiai, forchette e coltelli), i tovaglioli, una caraffa per l’acqua, i bicchieri, i piattini da frutta e dolci, i cucchiaini, la pepiera, la saliera e gli struzzicadenti.

 

Nella mia famiglia prepara i piatti la mia mamma, purtroppo io non so ancora cucinare soltanto qualche piatto.

 

Io non vado spesso al ristorante perché i piatti costano molto, prezzi sono alti. Ci vado soltanto qualche volte con i miei amici o per festeggiare qualcosa.

 

Come si fanno le ordinazione in un ristorante?

Si chiede il menü e di solito prima si decide cosa prendere da bere,. Dopo aver guardato la lista si scelgono i piatti e si ordinano dal camerire. Quando non si puó sceglere si chiede consiglio dal cameriere. Alla fine si chiede il conto e si paga in contanti al cameriere.

 

In Ungheria la gente – secondo me – non va spesso al ristorante perché la cena costa molto.

 

Sia la cucina ungherese che la cucina italiana é famosa nel tutto il mondo. La cucina unghere-se ha guadagnato la sua grandissima fama perché é saporitissima.

I piatti preferiti sono: la zuppa di pesce all’ungherese con paprika e cipolla, il gulas, brodo di gallina alla Újházi, spezzatino di manzo con patate, spezzatino di maiale con gnocchetti di farina, pollo con intignolo di paprica, cavoli ripieni, tagliatelle con ricotta alla casalinga, pasta sfoglia con ricotta dolce o con mele tritate o con amarene.